Pneumologia - Medico Rapido

Pneumologia

Branca della medicina, detta anche broncopneumologia, che si occupa dei problemi inerenti al distretto broncopolmonare dell’apparato respiratorio, in condizioni sia fisiologiche che patologiche.
È considerata una branca della medicina interna, anche se è strettamente collegata alla medicina intensiva quando tratta pazienti che necessitano di ventilazione meccanica.
L’attività clinico-diagnostica della pneumologia include la terapia di malattie acute dell'albero bronchiale e dei polmoni come: le malattie polmonari ereditarie (fibrosi cistica, deficienza da Alfa-1 antiripsina); esposizione a tossine (fumo di tabacco, asbesto, gas di scarico, fumo di carbone); esposizione ad agenti infettivi (alcuni tipi di uccelli, lavorazione del malto); una predisposizione a determinate condizioni (fibrosi polmonare, ipertensione polmonare).

Particolare importanza riveste lo studio dell’infettivologia polmonare. Infatti, la frequenza delle infezioni delle vie respiratorie induce la pneumologia a studiare fattori eziologici, meccanismi patogenetici e terapie specifiche dell’apparato broncopolmonare.

Altro settore di interesse pneumologico riguarda l’immunologia. Le malattie allergiche colpiscono tutto l’albero respiratorio, tanto che statisticamente circa il 70% delle sindromi respiratorie vede coinvolti meccanismi immuno-allergici e relativi presidi diagnostici e terapeutici.

Gli strumenti diagnostici usati in pneumologia sono le analisi del sangue, la spirometria, la broncoscopia con lavaggio bronco alveolare, la biopsia endo- e trans bronchiale, il raschiamento dell’epitelio, la radiografia toracica, la scansione CT (tomografia computerizzata), la scintigrafia e altri metodi della medicina nucleare, la tomografia ad emissione di positroni (specialmente nel caso di cancro ai polmoni) e la polisonnografia (studio del sonno), usata nella diagnosi dell’apnea del sonno.

I danni da fumo e da inquinamento ambientale sono un settore di grande interesse pneumologico: i prodotti di combustione di molteplici sostanze, i particolati, l’ozono, esplicano attività tossica a livello di tutto l’albero respiratoro. Gli studi epidemiologici dimostrano che esso è il primo bersaglio delle malattie da inquinamento, con morbilità, cronicità, invalidità e decessi in continuo aumento in tutto il mondo. A questo gruppo si affiancano le malattie professionali respiratorie, anch’esse al primo posto per morbilità e mortalità. Il carcinoma bronchiale è il tumore maligno più diffuso in Occidente, ma anche le altre patologie tumorali delle vie respiratorie impegnano la pneumologia nella prevenzione e nella gestione del paziente oncologico polmonare e con problemi respiratori, sia come assistenza specialistica all’oncologo, che nell’assistenza domiciliare (ossigenoterapia, ecc.).


Lavora con noi - Medico Rapido

Sei un medico e vuoi collaborare con noi? Inviaci i tuoi dati e ti ricontatteremo.



Newsletter - Medico Rapido

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative e promozioni.



MedicoRapido.it

Rivoluzioni Digitali Srl
Sede legale:
Via Francesco Aufiero, 37
83030  Santa Paolina  (AV)
P.Iva 02920640642
Tel. 348.3059833

EMAIL
info@medicorapido.it